Il teschio e la farfalla: simboli e misteri in Certosa - bolognawelcome

Il teschio e la farfalla: simboli e misteri in Certosa

Nulla è casuale in Certosa: anche i più piccoli dettagli di un monumento o di una statua hanno un significato.

Delicate statue alate, allegorie vigorose e simboli arcani ci parlano delle virtù e del carattere delle persone a cui i monumenti sono dedicati.

Anche le nostre guide si faranno evanescenti per parlavi “da un altro tempo e da un altro luogo” di misteriosi significati.

Seguiteci tra chiostri, logge e sale, alla scoperta di teschileonigrifonisfingi e serpenti attorcigliati in percorso notturno tra arte, letteratura e mistero.

©Visita guidata a cura di Michela Cavina e Ilaria Francia, Mirarte

ATTENZIONE: per FOTOGRAFARE occorre avere il permesso che viene rilasciato gratuitamente e UNICAMENTE dagli uffici dei Servizi CimiterialiScaricare il modulo FOTO a fianco, compilarlo e inviarlo, insieme alla scansione di un documento di identità all’indirizzo direzione@bolognaservizicimiteriali.it (tel. 051.6150882) qualche giorno prima della visita guidata.


Punto di ritrovo:
Ingresso chiesa
Via della Certosa 18
 

La quota include:

  • Guida turistica specializzata parlante italiano
  • Auricolari
  • Contributo per la Certosa (€ 2,00)

Quota:
Intero: € 12,00 p/persona
Ridotto Card Cultura: € 10,00 p/persona 

La vendita dei biglietti è gestita da Bologna Welcome Travel Agency


Modalità di cancellazione:
Se effettui la cancellazione almeno 1 giorno prima della partenza pianificata, non è prevista alcuna penale di cancellazione. 
Oltre questo termine, ti sarà addebitato l'importo totale della prenotazione.
 

Note:

La visita si terrà anche in caso di maltempo. 

Indossate scarpe comode e repellente anti zanzare.

Tutti i partecipanti avranno l’obbligo di portare la propria mascherina indossarla per tutta la durata del tour.