GLI ANTICHI SAPORI DELLA CUCINA QUALTESE - bolognawelcome

GLI ANTICHI SAPORI DELLA CUCINA QUALTESE

A partir de EUR 55

Assapora gli antichi gusti della cucina di Qualto, borgo storico incastonato nel verde dell’appennino bolognese.

Domenica 23 febbraio potrai trascorrere una mattinata indimenticabile imparando i segreti culinari che la comunità qualtese si tramanda di generazione in generazione. Grazie all’ospitalità unica dei membri dell’associazione locale, scoprirai le ricette dei piatti della tradizione, cucinando insieme specialità a base di castagne e altri ingredienti semplici. Infine, potrai gustare prodotti tipici, dalle crescente cotte al forno alle frittelle di castagne e il castagnaccio, dagli stianconi o brichetti con il ragù qualtese alle frittelle di patate.

Non perdere l’occasione di scoprire e vivere quest’unica e antica tradizione culinaria rimasta integra per secoli.

HIGHLIGHTS

  • Scopri gli antichi sapori della cucina qualtese
  • Impara e cucina assieme agli abitanti del luogo le antiche ricette
  • Assapora i fantastici prodotti locali

VALIDITÀ:
Domenica 23 febbraio 2020
 

ORARI:
Dalle 9.30 alle 14.30 (domenica)
 

LINGUA:
Italiano / inglese
 

RITROVO:
Ore 10.15 ritrovo a Qualto
Ore 10:20 circa inizio del laboratorio fino alle 13:00
Dalle ore 13.00 preparazione e pranzo
 

LA QUOTA INCLUDE:
- Tutto il materiale, gli ingredienti e gli attrezzi necessari per il laboratorio
- Degustazione prodotti tipici locali
- Copertura assicurativa
- Ricordo dell'evento marcato Foiatonda


RITROVO:
Davanti la chiesa di Qualto

QUOTA  
€55,00 p/persona

LA QUOTA NON INCLUDE
Trasferimento e trasorto sono disponibili a un costo aggiuntivo
 

MODALITÀ DI CANCELLAZIONE:
Cancellazione gratuita entro 24 ore prima.
Le cancellazioni sono da comunicare per email incoming@bolognawelcome.it e info@foiatonda.it

A partir de EUR 55

Réservez !

Points forts

HIGHLIGHTS

  • Scopri gli antichi sapori della cucina qualtese
  • Impara e cucina assieme agli abitanti del luogo le antiche ricette
  • Assapora i fantastici prodotti locali