CITY OF CULTURE - bolognawelcome

Le due Torri - Prenotazione salita alla Torre degli Asinelli

La prenotazione è obbligatoria e, soprattutto durante i weekend, è fortemente consigliato acquistare il biglietto con alcuni giorni di anticipo. Visita la Torre degli Asinelli, la più alta delle due sorelle: 97,20 metri con una inclinazione di 1.3°. Fu edificata tra il 1109 e il 1119 per dare lustro all'omonima famiglia, per poi passare il secolo successivo al Comune. Essa svolgeva un'importante funzione di segnalazione e difesa e questo suo uso militare è ricordato dalla loggia detta 'rocchetta', che circonda il basamento quadrato, costruita nel 1488 come sede dei soldati di guardia.  Dopo questa esperienza ti renderai conto che Bologna è un posto straordinario e la Torre è il suo cuore pulsante. La vista che godrai dall'alto dell'Asinelli è mozzafiato, specialmente all'ora del tramonto, ma ciò che farà la differenza sarà la salita verso questa esperienza unica e indimenticabile.  Punto di ritrovo: Piazza di Porta Ravegnana - ingresso Torre La quota include: Ingresso alla terrazza sommitale della Torre Asinelli Quota: Intero: € 5,00 p/persona Ridotto: € 3,00 p/persona (under 12 e over 65; scolaresche; studenti universitari; possessori Card Cultura) Gratis per i possessori di Bologna Welcome Card EASY e Bologna Welcome Card PLUS, bambini 0-3; guide turistiche autorizzate, disabili e accompagnatori La prenotazione gratuita di biglietti riservati a persone con disabilità ed accompagnatori dovrà essere effettuata scrivendo a booking@bolognawelcome.it oppure recandosi all’info point di Bologna Welcome in Piazza Maggiore. N.B. Ingresso vietato ai minori non accompagnati e agli animali domestici, di qualsiasi taglia.  La vendita dei biglietti è gestita da Bologna Welcome Travel Agency Modalità di cancellazione: Se effettui la cancellazione o modifichi la prenotazione fino a prima di 24 ore dalla visita pianificata, non è prevista alcuna penale di cancellazione.  Oltre questo termine, ti sarà addebitato l'importo totale della prenotazione.   Note: I visitatori sono tenuti a presentarsi almeno cinque minuti prima dell'orario selezionato presso la Torre, pena l'esclusione dall'esperienza. Il rimborso in caso di ritardo, anche se di un minuto, non sarà concesso e occorrerà acquistare un nuovo titolo d'ingresso secondo le disponibilità del momento.  Norme da rispettare: • Prenotazione obbligatoria. • Si raccomanda l'utilizzo della mascherina in caso di assembramento.

DaEUR 5
Prenota

Visita alla Torre dell’Orologio e alle Collezioni Comunali d’Arte

Un’esperienza unica che ti consentirà di scoprire Palazzo d’Accursio, uno dei luoghi simbolo e del potere di Bologna. Scopri ogni angolo dell’imponente Torre dell’Orologio, la torre che guida la città nello scandire del suo tempo e le Collezioni Comunali d’arte, museo dai saloni nobili in cui viene custodita la storia di Bologna. Entrando dal cortile e salendo la elegante “scalinata dei cavalli”, fino al secondo piano, entrerai prima alla Torre Accursio, meglio nota come Torre dell’Orologio. Qui, usando il tuo smartphone, ascolterai l’audioguida che ti condurrà all’interno delle sale dell’edificio, sino ad arrivare al cuore pulsante della torre: il meccanismo che fa funzionare l’orologio. Ascolterai aneddoti su come il palazzo e la torre abbiano attraversato i secoli fino ai giorni nostri e potrai affacciarti su un’imperdibile vista di Piazza Maggiore. Avrai inoltre accesso alle Collezioni Comunali d’arte, ospitate nelle sale che un tempo erano adibite a residenza dei Cardinali Legati. Anche in questo caso, con l’ausilio di un’audioguida, ti aggirerai tra dipinti, oggetti d’arte, mobili, porcellane e tessuti che vanno dal Medioevo fino ad oggi, giungendo alla Sala Urbana, capolavoro del Barocco bolognese con la sua decorazione araldica. Punto di ritrovo: Torre dell’Orologio, ingresso da Sala Farnese, secondo piano di Palazzo D'Accursio, Piazza Maggiore, 6 - 40124 La quota include: Visita con audioguida della Torre dell’Orologio Ingresso alle Collezioni Comunali d’Arte (NB: verifica gli orari delle Collezioni per meglio pianificare la tua visita*) Quota: Intero: €8,00 p/persona Ridotto: €5,00 p/persona (per i possessori di Bologna Welcome Card EASY e Bologna Welcome Card PLUS, under 12; over 65; scolaresche; studenti universitari; gruppi minimo 6 persone accompagnati da guida) Ridotto Card Cultura: €5 p/persona (possessori Card Cultura) Gratis per bambini 0-3; guide turistiche autorizzate; disabili e accompagnatori La prenotazione gratuita di biglietti riservati a persone con disabilità ed accompagnatori dovrà essere fatta scrivendo a booking@bolognawelcome.it oppure recandosi all’info point di Bologna Welcome in Piazza Maggiore La vendita dei biglietti è gestita da Bologna Welcome Travel Agency Modalità di cancellazione: Possibilità di cancellazione o modifica della prenotazione gratuita fino a 24 ore prima dell’ingresso alla Torre dell’Orologio. Nessun rimborso o modifica è consentito dopo tale termine. Note: * Le Collezioni Comunali d'arte osservano orari diversi dalle aperture della torre. Assicurati di verificarli e di pianificare la tua visita. I possessori Card Cultura dovranno utilizzare la card per accedere alle Collezioni Comunali d’Arte. Il voucher per accedere alle Collezioni Comunali d’Arte arriverà per email e dovrà essere scambiato alla biglietteria delle Collezioni Comunali d'Arte con il biglietto di ingresso. Per assicurarsi una visita in sicurezza alla torre, è obbligatorio arrivare 5 minuti prima dell’orario di inizio della visita. In caso di ritardo rispetto all’orario prenotato non sarà possibile accedere alla Torre dell’Orologio, se non prenotando un altro orario disponibile e pagando nuovamente. I minori di 18 anni devono essere accompagnati da un maggiorenne. Ingresso vietato agli animali domestici. Per usufruire dell’audioguida sarà necessario utilizzare il proprio smartphone ed è consigliabile premunirsi di auricolari. Norme da rispettare:  • Prenotazione obbligatoria. • Si raccomanda l'utilizzo della mascherina in caso di assembramento.

DaEUR 8
Prenota

Visita a Palazzo Re Enzo

Immergiti nel Medioevo bolognese: acquista il biglietto e esplora i segreti di Palazzo Re Enzo!  Situato in Piazza Maggiore, Palazzo Re Enzo è stato palcoscenico della vita cittadina del XIII secolo. Sarai accompagnato dall'audioguida in tutto il tuo percorso, scoprendo tutti gli angoli di uno dei maggiori esempi cittadini di architettura medievale, e ripercorrerai le vicende del personaggio di cui porta il nome, e che il tempo ha reso leggenda e mito. All'interno del Palazzo antiche fotografie della città, appartenenti all'archivio "Bologna Fotografata" e gentilmente concesse da Fondazione Cineteca, ti trasporteranno nel secolo scorso per rivivere momenti storici significativi e scorci di vita quotidiana dell'epoca. Se lo desideri, potrai inoltre continuare il tuo viaggio nel quattrocentesco palazzo Ghisilardi, sede del  Museo Civico Medievale, i cui affascinanti reperti testimoniano uno dei periodi di massimo splendore della città. Meeting point: Palazzo Re Enzo, Piazza Nettuno, 1 – 40124 La quota include: Visita con audioguida a Palazzo Re Enzo Biglietto solo Palazzo Re Enzo Intero: €8,00 p/persona Ridotto: €5,00 p/persona (bambini 4-12; over 65; scolaresche; studenti universitari; gruppi minimo 6 persone accompagnati da guida Ridotto Card Cultura: €5 p/persona (possessori Card Cultura e Parma Card) Biglietto combinato Re Enzo + Museo Civico Medievale Intero: €10,00 p/persona Ridotto: €6,00 p/persona (over 65; gruppi minimo 6 persone accompagnati da guida) Ingresso gratuito a Palazzo Re Enzo e al Museo Medievale: possessori di Bologna Welcome Card EASY e Bologna Welcome Card PLUS; bambini 0-3; disabile e accompagnatore; guide turistiche autorizzate; accompagnatori con gruppi con minimo 20 partecipanti N.B. La prenotazione dei biglietti per le categorie che hanno diritto ad accesso gratuito dovrà essere fatta scrivendo a booking@bolognawelcome.it oppure recandosi all'Info Point in Piazza Maggiore. La vendita dei biglietti è gestita da Bologna Welcome Travel Agency Modalità di cancellazione: Possibilità di cancellazione o modifica della prenotazione gratuita entro 24 ore prima dell'orario prenotato. Nessun rimborso o modifica è consentito dopo tale termine. Note: Per assicurarti una visita in sicurezza: è obbligatorio arrivare 5 minuti prima dell’orario riportato in “orario di ingresso”. In caso di ritardo rispetto all’orario prenotato non sarà possibile accedere a Palazzo Re Enzo, se non prenotando un altro orario disponibile e pagando nuovamente. Disponibilità di un ascensore per le persone con difficoltà motorie. I minori di 18 anni possono accedere alla struttura senza essere accompagnati da un maggiorenne Vietato l’ingresso agli animali domestici. Per usufruire dell’audioguida servirà scansionare i QR Code con il proprio smartphone ed ascoltarla con i propri auricolari. Norme da rispettare: • Si raccomanda l'utilizzo della mascherina in caso di assembramento

Tour dei Portici UNESCO

Parti alla scoperta dei Portici UNESCO: quattro itinerari tematici che ne rivelano i segreti e le curiosità più affascinanti, attraversando le epoche storiche e gli stili architettonici che disegnano le geometrie dei quartieri di oggi. 1) Sabato 25 giugno, ore 16 - I PORTICI DEI BORGHI POPOLARI Se i palazzi dei nobili avevano i loro portici, anche i borghi popolari avevano i loro, con misure ed utilizzi differenti dovuti alla scarsità di spazio e…di soldi. Itinerario: Porta San Mamolo, i “Mirasoli”, via Senzanome (il portico più stretto), via Ca’ Selvatica e Via Santa Caterina 2) Sabato 11 giugno, ore 16  - I PORTICI DEI NOBILI  DAL MEDIOEVO AL BAROCCO Le famiglie nobili che hanno governato la città erigevano torri e…portici. Scopri i portici dei palazzi nobiliari più belli Itinerario: Via Marsala (portico di Palazzo Grassi), Via Zamboni, Strada Maggiore, Corte Isolani, Piazza Santo Stefano 3) Sabato 18 giugno, ore 16  - I PORTICI OTTOCENTESCHI DELLA BELLE ÉPOQUE La Belle Époque nei portici del quartiere Santo Stefano fino al Baraccano Itinerario: Portico dell’Archiginnasio (il Pavaglione per i bolognesi), Via Farini, Piazza Cavour, Piazza Minghetti, Via Santo Stefano, Portico rinascimentale del Baraccano 4) Sabato 2 luglio, ore 16  - I PORTICI NOBILI DI VIA GALLIERA E LA MODERNITÀ DI VIA DEI MILLE Dalla nobilissima via Galliera, definita da molti il Canal Grande di Bologna, fino alla modernità dei portici di via Marconi e via dei Mille, per arrivare al vecchio “Forno del Pane”, oggi sede del Museo MAMbo. Itinerario: I portici di via Galliera e i lussuosi palazzi, la Basilica di Santa Maria Maggiore e via Manzoni, i portici moderni di via Marconi e via dei Mille, Museo MAMbo (ex Forno del Pane)  Punto di ritrovo: Bologna Welcome Punto di informazione e accoglienza turistica Piazza Maggiore 1/e - 40124 La quota include: Guida turistica specializzata parlante italiano/inglese  Auricolari Quota: Intero: € 15,00 p/persona Ridotto Card Cultura: € 12,00 p/persona (possessori Card Cultura e Parma Card) Gratuito: under 12;  ​​​​​​La vendita dei biglietti è gestita da Bologna Welcome Travel Agency Modalità di cancellazione: Se effettui la cancellazione almeno 1 giorno prima della partenza pianificata, non è prevista alcuna penale di cancellazione.  Oltre questo termine, ti sarà addebitato l'importo totale della prenotazione.   Norme da rispettare Si raccomanda l'utilizzo della mascherina in caso di assembramento.

DaEUR 15
Prenota

Discover Bologna - Visita guidata del centro storico

Hai qualche ora da trascorrere a Bologna e vuoi scoprire l’essenziale del centro storico? Desideri essere accompagnato da una guida esperta, per svelare in poco tempo i segreti di una città medievale? Questo tour è quello che fa per te!  Portici, monumenti, torri di quello che l’UNESCO ha definito il centro storico più grande e meglio conservato del mondo, in sole due ore.   Itinerario: Piazza Maggiore, Basilica di San Petronio, Piazza della Mercanzia, Quadrilatero, Cortile dell'Archiginnasio, Via de'Carbonesi,  Piazza Santo Stefano, Due Torri (In caso di chiusura dei siti, l’itinerario potrà subire variazioni)   Punto di ritrovo: Bologna Welcome Punto di informazione e accoglienza turistica Piazza Maggiore 1/e - 40124   La quota include: Guida turistica abilitata parlante italiano/inglese  Ingresso alla Basilica di San Petronio Auricolari Quota: Intero: € 15,00 p/persona Ridotto: € 12,00 p/persona (possessori Card Cultura, accompagnatori di persone disabili) Gratuito: under 12; disabili; possessori di Bologna Welcome Card La prenotazione gratuita di biglietti riservati a persone con disabilità dovrà essere fatta scrivendo a booking@bolognawelcome.it oppure recandosi all’info point di Bologna Welcome in Piazza Maggiore. ​​​​​​La vendita dei biglietti è gestita da Bologna Welcome Travel Agency Modalità di cancellazione: Se effettui la cancellazione almeno 1 giorno prima della partenza pianificata, non è prevista alcuna penale di cancellazione.  Oltre questo termine, ti sarà addebitato l'importo totale della prenotazione. Norme da rispettare: Si raccomanda l'utilizzo della mascherina in caso di assembramento.

DaEUR 15
Prenota

Tour virtuale della Bologna medievale

Trivio di Porta Ravegnana, Bologna, ultimi anni del XIII secolo: ci sono ancora case da abbattere in mezzo alla piazza ed alla base delle Due Torri, che non svettano da sole nella skyline della città, ma sono circondate da quasi 90 torri e case torri, appartenenti alle litigiose famiglie magnatizie bolognesi, impegnate da decenni in duri scontri fra fazioni. Una passeggiata nella Bologna medievale ancora intatta, con le sue case, le chiese, le corti interne, i portici, le botteghe, i mercati ed i vicoli fra le strade Maggiore e Santo Stefano, sorprendentemente ancora simili ad oggi per tanti aspetti. Un vero e proprio viaggio nel tempo comodamente seduti da casa, accompagnati dal racconto live di uno storico che sarà a disposizione per rispondere a domande e curiosità.   Punto di ritrovo: Museo Realtà Virtuale Via Zamboni, 7 (primo piano) - 40126 Bologna   La quota include: Ingresso al Museo ed esperienza assistita di Realtà Virtuale   Quota:   Intero: € 18,00 p/persona   Ridotto: € 16,00 p/persona (ragazzi 8-14 anni) Non adatto a minori di 8 anni e persone affette da epilessia La vendita dei biglietti è gestita da Bologna Welcome Travel Agency   Modalità di cancellazione: Se effettui la cancellazione almeno 1 giorno prima della partenza pianificata, non è prevista alcuna penale di cancellazione. Oltre questo termine, ti sarà addebitato l'importo totale della prenotazione. Le cancellazioni sono da comunicare per email a incoming@bolognawelcome.it

DaEUR 18
Prenota

Tour virtuale alla scoperta della tomba di Tutankhamon

Rivivi una delle più grandi scoperte archeologiche della storia grazie alla realtà virtuale: entra nella tomba di Tutankhamon. Grazie all'uso di uno speciale visore, viaggerai nel tempo e potrai provare lo stesso stupore e meraviglia che provò l'archeologo Howard Carter quando entrò per la prima volta nella tomba del faraone più famoso della storia dell'antico Egitto. Qui ti aggirerai per le stanze colme di reperti, interagirai con l'ambiente circostante e decifrerai i geroglifici segreti sulle pareti. Punto di ritrovo: Museo Realtà Virtuale Via Zamboni, 7 (primo piano) - 40126 Bologna La quota include: Ingresso al Museo ed esperienza assistita di Realtà Virtuale Quota:   Intero: € 18,00 p/persona   Ridotto: € 16,00 p/persona (ragazzi 8-14 anni) Non adatto a minori di 8 anni e persone affette da epilessia La vendita dei biglietti è gestita da Bologna Welcome Travel Agency   Modalità di cancellazione: Se effettui la cancellazione almeno 1 giorno prima della partenza pianificata, non è prevista alcuna penale di cancellazione. Oltre questo termine, ti sarà addebitato l'importo totale della prenotazione. Le cancellazioni sono da comunicare per email a incoming@bolognawelcome.it

DaEUR 18
Prenota

Pier Paolo Pasolini. Folgorazioni figurative - Visita guidata alla mostra

Scopri la mostra Pier Paolo Pasolini. Folgorazioni figurative e partecipa ad una visita guidata esclusiva. Pier Paolo Pasolini è nato a Bologna e nella sua giovinezza la città ne ha plasmato lo sguardo e lo ha instradato verso una passione, quella per l’arte figurativa, che lo ha accompagnato lungo tutto il suo poliedrico percorso creativo. Una vera e propria folgorazione. In occasione del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, la Cineteca di Bologna celebra la figura dell’intellettuale e cineasta bolognese con una mostra allestita nei nuovi spazi espositivi del Sottopasso di Piazza Re Enzo. Un itinerario figurativo all’interno dell’immaginario di Pasolini: dal suo percorso artistico e formativo, dall’insegnamento di Roberto Longhi alla pittura friulana, dalla scoperta di Roma e del cinema all’amore per le culture arcaiche del Terzo Mondo e alla condanna della massificazione consumistica. Punto di ritrovo: Bologna Welcome Punto di informazione e accoglienza turistica Piazza Maggiore 1/e - 40124   La quota include: Guida turistica specializzata parlante italiano Ingresso alla mostra di "Pier Paolo Paolini. Folgorazioni figurative" Auricolari Quota: Intero: €15,00 p/persona Ridotto: €12,00 p/persona (Amici e Sostenitori Cineteca di Bologna; possessori Card Cultura e Bologna Welcome Card) Gratuito: under 6 La prenotazione dei biglietti le persone con disabilità e con accompagnatore dovrà essere fatta scrivendo a booking@bolognawelcome.it oppure recandosi all'Info Point in Piazza Maggiore. Modalità di cancellazione: Se effettui la cancellazione almeno 1 giorno prima della partenza pianificata, non è prevista alcuna penale di cancellazione.  Oltre questo termine, ti sarà addebitato l'importo totale della prenotazione.   Norme da rispettare: • Prenotazione obbligatoria. • Si raccomanda l'utilizzo della mascherina in caso di assembramento.   Copyright foto: - Il Vangelo secondo Matteo 1964 © Cineteca di Bologna / Angelo Novi - La ricotta, episodio da Ro.Go.Pa.G. 1963 Still da restauro - Il Vangelo secondo Matteo 1964 © Cineteca di Bologna / Angelo Novi - Pasolini sul set di Teorema 1968 © Cineteca di Bologna / Angelo Novi - Pasolini con la madre Susanna sul set del Vangelo secondo Matteo 1964 © Cineteca di Bologna / Angelo Novi - Pasolini con Enrique Irazoqui sul set del Vangelo secondo Matteo 1964 © Cineteca di Bologna / Angelo Novi - Performance artistica alla Galleria d’Arte Moderna di Bologna, realizzata da Fabio Mauri, dal titolo Intellettuale. Sul corpo di Pasolini vengono proiettate le immagini del film Il Vangelo secondo Matteo. 31 maggio 1975 © Cineteca di Bologna / Antonio Masotti

DaEUR 15
Prenota

Visita al Museo Ebraico

Ripercorri la storia e il ricco patrimonio culturale delle comunità ebraiche nel territorio dell’Emilia Romagna visitando il Museo Ebraico di Bologna (MEB). Scopri gli aspetti della vita quotidiana, delle tradizioni e degli arredi liturgici che raccontano l’identità millenaria di questo popolo e della sua presenza in città dai primi insediamenti in età medievale ad oggi. Addentrati tra le stradine dell’affascinante ghetto ebraico i cui accessi ti stupiranno per la loro vicinanza alle due torri più famose. Visita il Museo e le sue collezioni per vivere in soggettiva la testimonianza ebraica a Bologna. Punto di ritrovo: Reception Museo Ebraico di Bologna Via Valdonica, 1/5, 40126 Bologna BO La quota include: Ingresso alla sezione permanente del museo Ingresso alle mostre temporanee Audioguida bilingue Quota: Intero: € 7,00 p/persona Ridotto: € 5,00 p/persona (studenti; over 65; abbonati Card Cultura; tesserati FAI) Gratuito: disabile ed accompagnatore; guide turistiche autorizzate; under 6 La vendita del servizio è gestita da Bologna Welcome Travel Agency Modalità di cancellazione: Se effettui la cancellazione o modifichi la prenotazione almeno 1 ora prima di quella pianificata, non è prevista alcuna penale di cancellazione. Oltre questo termine, ti sarà addebitatol'importo totale della prenotazione. Norme da rispettare: L’uso della mascherina è obbligatorio È necessario mantenere sempre la distanza di sicurezza interpersonale evitando affollamenti Utilizzare i gel igienizzanti messi a disposizione dal museo

DaEUR 7
Prenota

San Luca Express

Dal 1° marzo 2022, per accedere al San Luca Express, è richiesta la FFP2. Per maggiori informazioni -> clicca qui La Basilica di San Luca, che veglia su Bologna dall’alto della collina, è una delle tappe da non perdere durante la visita in città. Per raggiungerla senza fatica c’è il trenino turistico San Luca Express, che partendo dal cuore del centro storico vi porterà con sé in un viaggio divertente lungo la splendida salita a fianco del portico, unico al mondo nel suo genere. Itinerario: Scarica la mappa - linea verde Punto di ritrovo: Andata: fermata San Luca Express, Piazza Maggiore Ritorno: fermata San Luca Express, Basilica di San Luca La quota include: San Luca express tour, 1 biglietto andata e ritorno nella stessa giornata Audio-guida sul mezzo in 10 lingue tramite auricolari monouso Assistenza a bordo da personale qualificato Quota: Intero: € 12,00 p/persona Ridotto: € 6,00 p/persona (bambini dai 6 ai 10 anni, disabile ed accompagnatore) Ridotto Kids: € 3,00 p/persona (under 5) Gratuito: possessori di Bologna Welcome Card PLUS Modalità di cancellazione: Il biglietto non è rimborsabile Norme da rispettare: E’ obbligatorio indossare mascherine a bordo per tutta la durata del viaggio. Note: Il voucher acquistato dà diritto all'accesso al San Luca Express alla prima partenza disponibile nel giorno selezionato.

DaEUR 23
Prenota

City Red Bus - Hop on Hop off bus

Dal 1° marzo 2022, per accedere al City Red Bus, è richiesta la FFP2. Per maggiori informazioni -> clicca qui Girare il centro storico di Bologna e le colline comodamente seduti su un bus a tetto scoperto? Sì grazie! Il City Red Bus vi aspetta per un tour della città in tutto relax, coccolati da personale qualificato e accompagnati dalle informazioni di un’audioguida, disponibile in ben 10 lingue, che vi racconterà tutto sui luoghi che incontrerete lungo il percorso. Itinerario: Scarica la mappa - linee blu e rossa Punto di ritrovo: Fermate City Red Bus in Piazza Maggiore – e varie altre fermate La quota include: City Red bus tour 1 giorno Audio-guida sul mezzo in 10 lingue tramite auricolari mono uso Assistenza a bordo da personale qualificato Quota: Intero: € 15,00 p/persona Ridotto: € 7,00 p/persona (bambini dai 6 ai 10 anni, disabile ed accompagnatore) Ridotto Kids: € 3,00 p/persona (under 5) Gratuito: possessori di Bologna Welcome Card PLUS Modalità di cancellazione: Il biglietto non è rimborsabile Norme da rispettare: E’ obbligatorio indossare mascherine a bordo per tutta la durata del viaggio.  

DaEUR 23
Prenota

Alla scoperta di ville e castelli

Il nostro territorio è ricco di edifici storici che rappresentano importanti tasselli del patrimonio artistico e culturale dell’Emilia-Romagna. Vi accompagneremo tra ville, castelli e dimore storiche per rivivere i fasti dell’epoca barocca, il fascino del periodo medievale e la storia di alcune delle più illustri famiglie del tempo. Tanti appuntamenti davvero unici per poter godere di splendide architetture non sempre aperte al pubblico. La quota include: Ingresso esclusivo alle ville e ai castelli Visita guidata Guida turistica specializzata parlante italiano/inglese  Punto d'incontro:  Il punto di incontro vi verrà mandato nella mail di riepilogo del tour.   Quota: Intero: € 15 Ridotto Card Cultura: € 12 Ridotto: € 6 (6 - 12 anni) Gratuito: under 6 Cancellazione: Se effettui la cancellazione almeno 2 giorni prima della partenza pianificata, non è prevista alcuna penale di cancellazione.  Oltre questo termine, ti sarà addebitato l'importo totale della prenotazione.  

LA FIRENZE DI DONATELLO | VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA E TOUR DELLA CITTÀ

LA FIRENZE DI DONATELLO | VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA E TOUR DELLA CITTÀ UNA GIORNATA ALLA SCOPERTA DELL’ARTE DI DONATELLO NEL MERAVIGLIOSO CAPOLUOGO TOSCANO: DALLE VIE DELLA CITTÀ ALL’.ATTESISSIMA MOSTRA A PALAZZO STROZZI (TRASPORTO E INGRESSI AI MUSEI INCLUSI). con Michela Cadamuro, Mirarte PROGRAMMA 08.30 -> ritrovo dei partecipanti e partenza per Firenze  09.30 -> visita della Basilica San Lorenzo Ricchissima chiesa progettata dall’amico Brunelleschi, dove Donatello riposa vicino al grande mecenate Cosimo il Vecchio e dove ha lasciato incredibili opere. Fondata, secondo la tradizione, nel corso del IV secolo è una delle chiese che si contendono il titolo di più antica della città. Per 300 anni San Lorenzo fu la cattedrale di Firenze. Di questa iniziale costruzione nulla resta; l’imponente basilica che oggi ammiriamo è il frutto del radicale rinnovamento cominciato nel 1418 da Giovanni di Bicci – capostipite della famiglia Medici – che ne affidò la ricostruzione a Filippo Brunelleschi. All’interno troveremo la tomba di Donatello, vicino a quella di Cosimo dè Medici, ma anche la sua ultima, emozionante, commissione: due splendidi pulpiti bronzei, il Pulpito della Resurrezione e il Pulpito della Passione. Concluderemo nella celeberrima Sagrestia Vecchia, sempre del Brunelleschi, impostata su una rigorosa geometria – cubo e sfera, quadrato e cerchio – e adornata dalle sculture in terra cotta dipinta di Donatello 11.30 -> breve pausa caffè 12.00 -> Mostra Donatello, il Rinascimento a Palazzo Strozzi – 1a PARTE Una mostra storica e irripetibile che mira a ricostruire il percorso di uno dei maestri più importanti e influenti dell’arte italiana di tutti i tempi: Donatello. Un artista rivoluzionario nei materiali, nelle tecniche e nei generi messo a confronto con capolavori di artisti a lui contemporanei quali Brunelleschi e Masaccio, Mantegna, Raffaello e Michelangelo. Scultore supremo del Quattrocento e prediletto della famiglia Medici, insieme a Brunelleschi e Masaccio, diede il via alla straordinaria stagione del Rinascimento, proponendo nuove idee e soluzioni figurative che hanno segnato per sempre la storia dell’arte occidentale. Attraverso le sue opere Donatello rigenera l’idea stessa di scultura, con una potenza di visione unica in cui unisce le scoperte sulla prospettiva e un concetto totalmente moderno di umanità. La dimensione umana dell’arte di Donatello abbraccia in tutta la loro profondità le più diverse forme delle emozioni, dalla dolcezza alla crudeltà, dalla gioia al dolore più straziante.  A Palazzo Strozzi potremo ammirare oltre cento capolavori quali il David in marmo e l’Amore-Attis del Bargello, gli Spiritelli del Pergamo del Duomo di Prato, i bronzi dell’altare maggiore della Basilica di Sant’Antonio a Padova, oltre a numerose opere in prestito dai più importanti musei del mondo. Per la prima volta nella storia, escono dal loro contesto originario opere quali il celebre Convito di Erode del Fonte battesimale di Siena e le straordinarie porte della Sagrestia Vecchia di San Lorenzo a Firenze. L’orario coincidente con la pausa pranzo ci permetterà di vistare la mostra CON CALMA e con POCHE PERSONE 13.30 - 15.30 -> Pranzo libero 16.00 -> Mostra Donatello, il Rinascimento al Museo del Bargello – 2a PARTE Nella suggestiva sede dell’antico Palazzo del Bargello, visiteremo la seconda parte della mostra. Il salone di Donatello è stato riallestito attorno a tre grandi capolavori assoluti, il San Giorgio, il Marzocco e il David di bronzo, che dialogano con altre opere superbe di Andrea del Castagno, Desiderio da Settignano, Pollaiolo. Per poi ammirare due sale che ci sveleranno meravigliose Madonne di Donatello: la Madonna delle nuvole, la famosissima Madonna vicine ad altre di Michelangelo, Bronzino, Artemisia Gentileschi. 17.30 - 18.30 ca -> passeggiata La Firenze di Donatello  Dopo aver ammirato la bellissima ed popolare piazza della SS. Annunziata con i suoi tanti capolavori e segreti, proseguiremo la nostra visita al Chiostrino dei voti, progettato da Michelozzo: questo prezioso ambiente era uno dei centri nevralgici della vita pubblica e religiosa cittadina. Qui si depositavano gli ex voto per la Vergine e dodici lunette accolgono ancora oggi i fedeli, opera dei più importanti “nuovi maestri” che avrebbero poi dato origine al Manierismo: Andrea del Sarto, Pontormo, Rosso Fiorentino. 19.00 ca -> Treno di ritorno Alta Velocità Punto di ritrovo: Pacchetto inclusivo di treno: atrio della Stazione Centrale di Bologna, ore 8:30 Pacchetto senza viaggio in treno: atrio della Stazione di Santa Maria Novella, ore 9:10   La quota include: Guida turistica specializzata parlante italiano Auricolari Ingressi nei luoghi indicati Treno A/R Bologna - Firenze Quota: Con treno A/R: € 115,00 Senza treno: € 80,00 La vendita dei biglietti è gestita da Bologna Welcome Travel Agency Modalità di cancellazione: In caso di cancellazione il biglietto non sarà rimborsabile.   Note: Super Green Pass Obbligatorio Mascherina FFP2 obbligatoria